5 luglio 2017

One hundred and twenty cases of enduring sexual dysfunction following treatment. (2014)


Int J Risk Saf Med. 2014;26(2):109-16. doi: 10.3233/JRS-140617.

One hundred and twenty cases of enduring sexual dysfunction following treatment.

1  North Wales Department of Psychological Medicine, Bangor, Wales, UK.
2  David Braley & Nancy Gordon Chair of Family Medicine, Department of Famil

 

Abstract

 

BACKGROUND:

There have been reports for over a decade linking serotonin reuptake inhibitors, finasteride and isotretinoin with enduring sexual dysfunction after treatment stops.

OBJECTIVE:

To explore the clinical pictures linked to all 3 drugs.

METHODS:

We have selected 120 reports to RxISK.org reporting the problem and mined these for data on age, gender, drug of use, and impact of the problem.

RESULTS:

The data make it clear that the three drugs show extensive overlap in symptom profile, regardless of sex or country of origin.

CONCLUSIONS:

The availability of 120 reports from over 20 countries add to the case for the validity of the syndrome. This is severe and enduring condition can result in death. An understanding of its physiology and an approach to treatment are needed.

KEYWORDS:

SSRIs; erectile dysfunction; finasteride; genital anesthesia; isotretinoin; loss of libido
PMID:
24902508
DOI:
10.3233/JRS-140617


TRADUZIONE IN ITALIANO:


Centoventi casi di disfunzione sessuale duratura dopo il trattamento

BACKGROUND:
Ci sono state segnalazioni per oltre un decennio che collegano inibitori della ricaptazione della serotonina, finasteride e isotretinoina con disfunzioni sessuali durature dopo l'interruzione del trattamento.
OBBIETTIVO:
Esplorare i quadri clinici legati ai 3 farmaci.
METODI:
Abbiamo selezionato 120 rapporti inviati a RxISK.org segnalanti il problema e dettagliato questi per i dati relativi all'età, al sesso, farmaco usato, e impatto del problema.
RISULTATI:
I dati indicano chiaramente che questi tre farmaci mostrano un'ampia sovrapposizione di profilo dei sintomi, indipendentemente dal sesso o dal paese di origine.
CONCLUSIONI:
La disponibilità di 120 relazioni da oltre 20 paesi si aggiunge alla causa per la validità della sindrome. Questa è una condizione grave e duratura. Una comprensione della sua fisiologia e un approccio al trattamento sono necessari.

Nessun commento:

Posta un commento